28/02/2014_In data odierna è stato raggiunto un punto di partenza davvero importante per i due Paesi; in rappresentanza italiana, il Gruppo Svicat Energy Spa, nella persona del suo Legale rappresentante Christian Tosi, e l’Ambasciatore italiano del Ghana Evelyn Anita Stokes-Hayford hanno sancito la prima tappa per una futura quanto imminente e proficua collaborazione, per quanto concerne le sinenergie del gruppo.

Tavolo delle intese è stato lo studio legale Spadafora - De Rosa di Milano, specializzato in assistenza e servizi di natura legale e fiscale per imprese italiane e internazionali. Un primo step della collaborazione italo-ghanese prevede degli incontri presso gli impianti di produzione di energia del gruppo Svicat, in Italia; fase successiva sarà lo studio di quanto necessario per un intervento italiano in Ghana, per la costruzione di  impianti  nel territorio Ghanese.